Livelli Tour

Le descrizioni seguenti sono di massima, i tour possono essere adattati alle richieste dei nostri ospiti. La regione del Gargano è un continuo saliscendi, talvolta con un terreno assai allentato. Pertanto i tour potrebbero essere più impegnativi di quanto possa sembrare a prima vista.

 

Il nostro scopo è che in ogni settimana ciascuno possa gustarsi la propria perfetta settimana in bici.

Cava di Tufo – Un paesaggio variopinto
ca. 35 km / 550 m in salita / Mezza giornata / Grado di difficoltà 2 / 4 ore.
Su piccole strade asfaltate, si attraversano le colline dei dintorni ai piedi della Foresta Umbra dove si gode di un panorama mozzafiato dal Monte Chianconcello. A sera si va a cena nel Centro Storico di Vieste.

 

Falascone – Il bosco di Faggi sull’Adriatico
ca.35 km / 400 m in salita / Mezza giornata / Grado di difficoltà 1-2 / ca. 3 ore.
Bosco, bosco ed ancora bosco; lo scenario ideale per vivere un’escursione attraverso gli alberi che ci fara’ meravigliare di essere al sud d’Italia. Stretti sentieri e piacevoli discese fino alla costa.

 

Il Trabucco – Le meraviglie del Gargano in un giorno
ca. 45 km / 500 m in salita / Giornata intera / Grado di difficoltà 2-3 / ca. 6 ore.
Navetta fino alla Foresta Umbra, breve salita e discesa tecnica verso il Trabucco: la particolare struttura di legno, usata per la pesca, caratterizza l’immagine delle coste del Gargano. Potrete riprendere le forze con un pranzo dinanzi al mare e incontrare un pescatore per conoscere questa antica tecnica di pesca.

 

Valle Coppa – Le mulattiere della Macchia di Caritate
ca. 29 Km / 700 m in salita / Mezza giornata / grado di difficolta’ 4-5 / ca. 4 ore.
Una sfida impegnativa e di alto livello tecnico, ma di grande divertimento. Un tour unico, ricco di mulattiere e sentieri ripidi, a pochi chilometri dal mare.

 

La Sgarrazza – L’autentica “Masseria” del Gargano
ca. 47 km / 530 m in salita / Giornata intera / Grado di difficoltà 2-3 / ca. 6 ore.
Quella di oggi e’ una giornata dedicata a un piacevole incontro; dopo aver attraversato un bosco, prati, campi ed oliveti, si viene
accolti da Antonio e Franca, i contadini e dai loro prodotti: vino e caciocavallo da gustare davanti ad uno splendido panorama. Dal punto di vista tecnico un’escursione di media difficolta’ che comincia nel cuore della Foresta Umbra e che prevede alcuni passaggi impegnativi.

 

Sfilzi – Dove si incontrano lepri e cinghiali
ca. 35 km / 680 m in salita / Mezza giornata / Grado di difficoltà 3-4 / ca. 4 ore.
Si sale in direzione Baraconi verso il cuore della Foresta Umbra, dove si possono anche incontrare dei cinghiali. Dopo una discesa di media difficoltà attraverso il querceto, arriviamo negli uliveti di Vieste. Nel tardo pomeriggio visita e degustazione in un Frantoio.